Docly

Reflusso Gastroesofageo

Estimated reading: 1 minute 693 views

Un certo grado di reflusso è normale ed è fisiologicamente connesso al meccanismo dell’eruttazione.

Norme alimentari

Evitare i pasti abbondanti, consumare cene leggere e non completamente liquide, mangiare lentamente e con calma.

Evitare:

  • Pomodoro cotto o crudo (incluso ovviamente la passata di pomodoro o il ketchup)
  • Caffè e the
  • Ananas, kiwi, uva, agrumi
  • Spezie piccanti
  • Aceto e sottoaceti
  • Gomme da masticare
  • Alcool
  • Cioccolato
  • Brodo di carne
  • Menta
  • Cioccolato
  • Liquirizia
  • Anice
  • Cipolla
  • Aglio
  • Bibite gassate
  • Paste lievitate come il panettone, pandoro, brioches
  • Grassi quali formaggi, burro, cibi fritti, panna

Norme igieniche

  • Sollevare il capo del letto di almeno 15-20 cm e non coricarsi prima di 2 ore dall’ultimo pasto
  • Evitare farmaci quali: calcio-antagonisti, benzodiazepine, nitrati, dopamina (inducono una depressione dello sfintere esofageo inferiore), FANS, sali di ferro, sali di potassio, tetracicline (provocano iperacidità e flogosi esofagea)
  • Eliminare il fumo di sigaretta (induce una depressione dello sfintere esofageo inferiore e riduce la salivazione che è protettiva in quanto contiene bicarbonato di sodio)
  • Evitare il sovrappeso (si associa ad un aumento della pressione gastrica)
  • Evitare sforzi fisici a stomaco pieno

CONTENTS